Moradella

Registrata al Registro Nazionale delle VarietÓ di vite nel 2006. I germogli, di media fertilitÓ sono vigorosi e di orientamento da eretto a obliquo. E’ definita a maturazione tardiva ed in grado di conservare bene l’aciditÓ alla vendemmia che deve avvenire dopo la Croatina; oltre al suo stato sanitario (virosi) Ŕ importante Ŕ controllarne gli accumuli zuccherini e la colorazione delle bacche, che sono talvolta i suoi punti critici. Va posta in terreni soleggiati non troppo fertili. Oltre ai primi riscontri sui vini prodotti a livello sperimentale, alcune aziende del nord-est dell’Oltrep˛ Pavese hanno avviato le prime prove di produzioni enologiche (testi e foto Vercesi – Savinelli)

Immagini
Pubblicata il: 19/10/2022
- A +